Oldenburg showjumping horse

Probabilmente hai familiarità con i cavalli Oldenburg per la loro estrema eleganza, altezza elevata e capacità atletiche superiori. Ma conosci i fatti interessanti, le origini e le caratteristiche di questa affascinante razza di cavalli?

I cavalli Oldenburg sono una superba razza sportiva di sangue caldo le cui radici risalgono alla Germania del 18 ° secolo. I loro antenati erano potenti, ma i cavalli più piccoli utilizzati in genere per arare i campi. Oldenburg cavalli sono più comunemente nero, marrone, baia, o grigio.

Molte persone che cercano di acquistare un cavallo sport warmblood di solito considerano la razza Oldenburg. Sono un animale dall’aspetto impressionante, ma c’è molto da scegliere un cavallo, e gli sguardi sono solo una considerazione.

Oldenburg cavallo razza Origini

Oldenburg cavalli possono rintracciare le loro radici di nuovo al 17 ° secolo, quando abbondante stock spagnolo è stato introdotto per cavalle autoctone dalla regione di Oldenburg della Germania.

Graf Johann XVI von Oldenburg (1573 – 1603) è la prima persona conosciuta ad investire nella raffinazione della razza Oldenburg. Usava cavalli Frederiksborger, un’antica razza danese che era popolare nel periodo rinascimentale, incrociata con cavalli andalusi, barb, napoletani e frisoni.

I cavalli di Frederiksborger erano cavalli di alto livello dei loro tempi; oggi sono rari ma ancora esistenti. La prossima persona a influenzare lo sviluppo della razza di cavallo Oldenburg è Graf Anton Gunther von Oldenburg (1603 – 1667).

Cercò i migliori stalloni d’Europa e li riportò a Oldenburg. Questi stalloni superiori sono stati allevati per le giumente Oldenburg e prodotti prole che erano alti, e potente, ma elegante. Questi cavalli focoso è diventato il simbolo di eccellenza in tutta Europa ed erano molto richiesti.

Più tardi nel 18 ° secolo e all’inizio del 19 secolo, re Giorgio I, ha introdotto il sangue purosangue a Oldenburg stock per affinare ulteriormente la razza.

Un paio di fattori unici che hanno giocato un ruolo nello sviluppo dell’Oldenburg è che il registro di razza non era di proprietà statale e gli allevatori privati avevano accesso alle borchie Oldenburg.

La mancanza di un allevamento di cavalli di proprietà statale ha permesso la libertà degli allevatori privati di coltivare rapidamente la razza e modellare i loro cavalli alle richieste del mercato.

Tuttavia, una legge approvata nel 1820 richiedeva che tutti gli stalloni fossero approvati dal governo per l’allevamento. Nel 1861 fu formato il libro genealogico di Oldenburg e nel 1897 fu fondata la Oldenburg breeding society.

Queste regole del registro hanno aiutato la razza a ritrovare la sua lucentezza e popolarità. All’inizio del 20 ° secolo, i cavalli Oldenburg erano principalmente usati per tirare carrozze eleganti. Tuttavia, erano abbastanza robusti per lavorare nelle fattorie.

Con l’avvento dell’automobile, la loro utilità per il trasporto diminuì. Così gli allevatori di cavalli Oldenburg hanno iniziato a sviluppare i loro animali per svolgere altri compiti.

Gli allevatori hanno deciso che era meglio sviluppare un cavallo da sella superiore per competere in eventi sportivi equini. Per raggiungere il loro obiettivo, gli allevatori hanno introdotto più sangue purosangue alla linea Oldenburg. Questa croce ha ulteriormente raffinato i cavalli e aumentato la loro velocità e agilità.

I discendenti delle croci furono accoppiati ad Hannover e Trakehners, per aggiungere ancora più abilità atletiche alla razza Oldenburg. Oggi gli allevatori di Oldenburg continuano a incrociare le loro cavalle; gli allevatori privati cercano i migliori stalloni in molte razze per accoppiarsi con le cavalle di Oldenburg per produrre i cavalli sportivi warmblood di altissima qualità al mondo.

Oldenburg Breed Characteristics

Oldenburg studs

Oldenburg breed registry accetta stalloni al di fuori della loro razza, ma devono soddisfare criteri specifici. Tutte le borchie devono essere approvate per l’allevamento da una commissione ufficiale della società di razza.

Per essere uno stallone Oldenburg approvato, passano attraverso una rigorosa valutazione della loro conformazione, che dura tre giorni. Se lo fanno superato la fase di conformazione, sono autorizzati a passare alla fase due.

La fase due è un processo di valutazione che dura circa 100 giorni. Durante questo periodo, vengono valutati il carattere, la disposizione, la volontà di lavorare e il temperamento delle prospettive.

I cavalli che completano con successo la seconda fase avanzano alla prova finale. In questa fase, le borchie dimostrano la loro capacità atletica. I giovani stalloni competono in prove fisiche di resistenza, velocità, abilità di salto, coraggio, modo di andare e guidabilità. Le borchie devono superare tutte e tre le fasi per diventare un sire di allevamento Oldenburg approvato.

Temperamento

Il temperamento è la personalità di un animale. Sebbene i cavalli siano individui, le razze hanno tratti di personalità comuni. La razza Oldenburg è molto sociale, intelligente e laboriosa.

Sono lavoratori disposti e si sforzano di compiacere i loro cavalieri. Come i purosangue, possono essere alti e stazionari con piloti incerti. Questi tratti di personalità sono più diffusi nei cavalli Oldenburg allevati per il salto.

Come affermato in precedenza, gli stalloni Oldenburg sono scelti per il loro comportamento costante e temperamento, quindi aspettatevi un cavallo ben educato quando vi sedete su un Oldenburg.

Conformazione

Oldenburg accetta borchie di diverse razze di cavalli, quindi non vi è alcuna conformità rigorosa tra gli animali. Il tedesco Oldenburg ha uno slogan “La qualità è l’unico standard che conta”, tuttavia, ci sono alcune generalità che possiamo fare.

Un cavallo Oldenburg ha tipicamente una testa espressiva con un profilo leggermente convesso e un collo lungo e muscoloso. Il garrese è prominente, il petto è profondo e la schiena lunga. Le loro gambe sono potentemente costruite, ben muscolose e compatte con ossa di cannone corte e grandi zoccoli. Il loro corpo emana potere.

Oldenburgs misura il profilo previsto da un cavallo di sport di warmblood ideale e descritto tipicamente come avere una costruzione in salita con un collo lungo e le spalle inclinate.

I cavalli Oldenburg sono la più grande razza di cavalli sportivi di sangue caldo, e variano in altezza da 16 a 17,2 mani alte e ben muscolose.

Colori

A causa dell’influenza di razze diverse, un cavallo Oldenburg può essere di qualsiasi colore; non ci sono restrizioni di colore sulla registrazione di un cavallo Oldenburg. I colori standard dei cavalli Oldenburg sono grigio, nero, marrone o baia. Meno comuni ma ancora presenti sono il castagno e il pinto.

Usi dei cavalli Oldenburg

Dressage

Dressage è una competizione giudicata da quanto bene un cavallo e un cavaliere possono eseguire una serie di movimenti in un’arena. Il grado di difficoltà è aumentato per il livello dei concorrenti.

La maggior parte dei movimenti scorre insieme e richiede un cavallo esperto e atletico che si muove alle domande del suo cavaliere con il minimo suggerimento. Gli astanti non dovrebbero vedere i segnali.

Un cavallo da dressage di successo è fiducioso, attento, con una mente acuta. Per essere bravi a dressage richiede molto tempo e lavoro sia dal cavallo che dal cavaliere.

I cavalli Oldenburg sono brillanti nel dressage. Rubinstein, uno stallone allevato in Westfalia respinto, fu accettato per l’allevamento dal Verband di Oldenburg e produsse numerosi figli e figlie che eccellevano nel dressage ai più alti livelli.

Uno dei cavalli da dressage di maggior successo in questo sport è Bonfire, un Oldenburg. Ha vinto la medaglia d’oro individuale e la medaglia d’argento a squadre ai Giochi Olimpici di Sydney ed è stato il 1999 Campioni d’Europa, 1884 Campioni del Mondo, e ha vinto la Coppa del Mondo cinque volte.

I cavalli da dressage Oldenburg sono molto costosi.

Alla vendita tedesca di Oldenburg del 2020 una prospettiva di dressage di quattro anni e il figlio di Morricone ho venduto per $382.000. Una puledra era il puledro più venduto a $150,300.

Showjumping

Showjumping è nato da cavalieri che saltano recinzioni nelle campagne d’Europa. Le persone naturalmente si vantavano dell’abilità saltellante del loro cavallo e si sfidavano a vicenda.

Presto iniziarono le competizioni e lo showjumping fu formalizzato: showjumping mette alla prova l’abilità atletica, la consapevolezza, la velocità e il coraggio di un cavallo. Lo sport si svolge in un’arena e richiede che un cavallo salti oltre le recinzioni in una particolare sequenza e altezze variabili. La coppia che termina il percorso più veloce vince.

Gli Oldenburg sono cavalli da salto di alto livello. Hanno gareggiato e vinto ai più alti livelli di competizioni showjumping in tutto il mondo, tra cui vincere ai Campionati del Mondo e premiato con una medaglia d’argento alle Olimpiadi.

Fatti interessanti sulla razza di cavalli Oldenburg

I cavalli Oldenburg registrati sono marchiati.

Nel 1861, lo stesso anno è stato istituito il libro genealogico Oldenburg, anca e del collo di branding per l’identificazione sono stati incorporati per tutti i cavalli registrati. Il branding viene modificato, ma la pratica continua ancora oggi.

I moderni cavalli Oldenburg portano un marchio” O ” e corona sul fianco sinistro e un microchip impiantato nel collo. Sotto il marchio sono gli ultimi due numeri del numero di vita del cavallo.

I cavalli Oldenburg sono una razza resistente.

I cavalli di Oldenburg non sono soggetti a molte malattie equine e sono facili custodi. La loro disposizione sana potrebbe essere il risultato di outcrossing o selettivamente allevamento di cavalli di alta qualità—qualunque sia la ragione per cui è un tratto desiderabile per un cavallo sport warmblood.

  • La razza Hannoveriana, sono i migliori cavalli da salto?
  • Che cos’è un cavallo grigio Dapple? Razze, fatti e colore
  • Alla scoperta del cavallo andaluso: fatti e caratteristiche
  • L’altezza della razza di cavallo delle Ardenne e altre caratteristiche
  • Le razze di cavalli uniche utilizzate nella guerra.
  • Akhal-Teke: fatti rivelatori di questa bellissima razza di cavalli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.