Urraca di León e di Castiglia
(di pubblico dominio)

Prima abbiamo avuto la formidabile Isabella I di Castiglia, abbiamo avuto Urraca di León e di Castiglia che ha rivendicato il titolo di Imperatrice di Tutte le Spagne. Nacque nell’aprile del 1079 da Alfonso VI di León e Castiglia e dalla sua seconda moglie Costanza di Borgogna. Alfonso si sposò cinque volte e generò diversi figli, anche se solo tre figlie legittime sopravvissero. Ebbe anche un figlio illegittimo, Sancho, che osò nominare suo successore, usurpando i diritti di Urraca.

Fortunatamente per lei, non è mai venuto a una testa come Sancho sarebbe morto in battaglia nel 1108. Prima della nomina di Sancho come erede di Alfonso, Urraca era la sua ereditiera presuntiva, ed era quindi una sposa molto interessante. Era sposata con Raimondo di Borgogna quando aveva solo otto anni. Il matrimonio è stato probabilmente consumato quando lei era 13 anni come ha subito un parto morto quando lei era 14. Questa era la realtà di queste giovani spose. Avrebbe avuto altri due figli da Raimondo, una figlia di nome Sancha e un figlio di nome Alfonso che sarebbe diventato Alfonso VII. Raimondo sarebbe morto poco dopo la nascita di Alfonso nel 1107. Urraca era solo 28 anni e un partito attraente per risposarsi. Suo padre aveva già un nuovo marito nella forma di Alfonso I d’Aragona e Navarra in fila quando morì improvvisamente nel 1109. Seguì con riluttanza i desideri di suo padre, ma il matrimonio divenne presto aspro. Lei lo ha accusato di abusi fisici, anche se non sappiamo se questo è vero. Si separarono un anno dopo.

Urraca prese presto un amante a Gómez González, ma morì nel 1111 nella battaglia di Candespina. Ha preso un altro amante di nome Pedro González de Lara, e avrebbero avuto due figli illegittimi insieme. Un figlio Fernando Pérez Furtado e una figlia Elvira Pérez de Lara. Nel 1112 il matrimonio tra Urraca e Alfonso fu annullato.

La sorellastra illegittima di Urraca Teresa e suo marito occuparono Zamora e l’Estremadura mentre l’ex marito di Urraca Alfonso occupava una grande porzione di Castiglia. Avrebbe trascorso molti anni cercando di recuperare queste terre che erano giustamente sue. Fortunatamente aveva un ottimo sistema di supporto in Castiglia. Morì nel 1126 per cause sconosciute, lasciando la Castiglia e León al figlio Alfonso. È sepolta nella Basilica di San Isidoro in Spagna.

Come il caricamento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.